Il contributo di Serra International Italia all’emergenza coronavirus. Lo annuncia il presidente Enrico Mori in una sua lettera ai Serrani, unitamente all’invito a contribuire personalmente

Serra International
Consiglio Nazionale Italiano

 

 

Il Presidente

Pontremoli, 5 aprile 2020 – Domenica delle Palme

Carissimi,

pochi giorni fa ho inviato una lettera al nostro Consulente Episcopale S.E. Mons. Patron Wong manifestando l’intenzione di devolvere un contributo a nome di Serra International Italia come già avvenuto in passato per i terremoti verificatisi a L’Aquila e nelle Marche. La scelta condivisa è stata verso le Case di Cura “Istituto Figlie di San Camillo” che hanno sede a Brescia e Cremona, due delle città della Lombardia, tra le più duramente colpite. Il contributo è stato di 15.000,00 euro, diviso fra le due strutture, per fare fronte all’emergenza sanitaria del COVID-19.

S.E. Mons. Patron Wong si è compiaciuto dell’iniziativa e, come potrete leggere nella lettera che mi ha inviato, ci sprona a proseguire nella nostra missione. Il Serra, prima ancora di essere un movimento a favore delle vocazioni è, come diciamo sempre, una grande famiglia e come ogni grande famiglia al momento del bisogno deve essere coesa e cercare di fare il bene suo e del prossimo.

Chi fosse intenzionato a fare una donazione per questa causa può fare un versamento sul c/c bancario intestato a Serra International Italia, acceso presso

Banca Popolare di Puglia Basilicata – codice IBAN: IT61 M053 8541 3300 0000 8720 133 – causale : COVID-19.

Abbraccio voi e le vostre famiglie con l’augurio che la Settimana Santa sia per tutti noi l’inizio di un percorso gioioso e fecondo nell’attesa della Risurrezione di Gesù Cristo.

Enrico Mori

Maria, Madre delle Vocazioni e San Junipero Serra, pregate per noi

Scarica qui la Lettera di Sua Eminenza Patron Wong al presidente Enrico Mori

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *