Club di Aversa. Al via gli incontri settimanali online del Serra

Per le restrizioni governative, che hanno dichiarato la Campania zona rossa, non potendo incontrarci in presenza il club Serra si riunisce su piattaforma Zoom, per conversare e dialogare al fine di non interrompere la coesione del gruppo. Ogni martedì, alle ore 19 si apre il “salotto virtuale”, con un relatore invitato ad approfondire il tema proposto. Sono accolti i soci del club, gli amici simpatizzanti per coltivare il seme del carisma serrano, in amicizia fraterna. Abbiamo approfondito la riforma del Messale romano che da domenica 29 novembre andrà in vigore, con la guida del nostro Cappellano; festeggeremo il dies natalis terreno di San Junipero continuando a leggere l’appassionante libro di don Arturo Alcantara, edito nel 2015, con l’intervento dell’autore. Così ricorderemo la Fondazione ed i suoi importanti services.

Successivamente, due martedì avranno per tema “Il Natale nell’arte”, con l’intervento di un artista davvero speciale, l’amico Lavinio Sceral, che ha dipinto oltre 300 tele destinate alla chiesa in Uganda. Tramite lo schermo, vedremo le opere, perché non possiamo realizzare la mostra prevista. Ahimè…

Il corso di antropologia vocazionale, già due seguiti tramite web, continuano. Sono in tutto sei e tutti molto interessanti per la nostra formazione vocazionale.

Fino a dicembre, questo il calendario degli incontri, da gennaio se ci sarà consentito, riprenderemo gli incontri in presenza.

Maria Luisa Coppola

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *