La dichiarazione del Vescovo di Spokane sull’abbattimento della statua di S. Junipero

Riportiamo la dichiarazione del Consigliere episcopale del Consiglio Usa di Serra International rilasciata in seguito all’abbattimento di una statua del Santo Junipero Serra a San Francisco.

DICHIARAZIONE SULLA DISTRUZIONE DELLA STATUA DI ST. JUNIPERO SERRA A SAN FRANCISCO

da Mons. Thomas Daly, vescovo di Spokane,
Consigliere episcopale del Consiglio USA di Serra.

Nel tentativo di lavorare per la giustizia e per correggere i pregiudizi storici, le storie che ci raccontiamo sul passato devono spesso essere approfondite. In questi giorni, molti chiedono la rimozione delle statue di alcuni personaggi storici, di cui si può certamente discutere. Allo stesso tempo, alcuni individui si sono assunti il compito, muovendosi in bande organizzate in modo violento, di abbattere le statue sulla base di un’interpretazione pericolosamente ristretta della storia. Come nativo della California, la distruzione di una statua di San Junipero Serra mi
preoccupa profondamente.

La Chiesa non desidera affatto che l’ingiustizia rimanga senza risposta, ma due torti non fanno una ragione. Se non possiamo riconoscere il bene di un santo come Junipero Serra, rischiamo di preferire l’ideologia alla verità. Dovremmo invece riconoscere gli sforzi di san Junipero per proteggere i nativi delle Missioni dai pericoli e i suoi sforzi per offrire loro ciò che più gli è caro nel mondo, una relazione salvifica con Gesù Cristo.
L’opera di evangelizzazione – portata avanti da esseri umani imperfetti – è vedere tutti uniti in Cristo, dove non ci sono greci o ebrei, non ci sono divisioni, e tutti sono visti e trattati come figli unici e amati  da Dio Padre.
San Junipero Serra è un grande esempio di questa eredità, imperfetta come tutti noi, ma che ha lottato con eroica virtù verso una visione di riconciliazione e di fede.
Abbattere le statue di San Junipero rappresenta una tendenza pericolosa a demonizzare le buone opere altrui in nome dell’ideologia. Tale distruzione rivela una pericolosa capacità del cuore umano di odiare l’altro. Rischia di scatenare il peggio dell’umanità. I cristiani e tutte le persone di buona volontà dovrebbero cercare il modo di costruire, nondi distruggere.
San Junipero, prega per noi affinché possiamo continuare a costruire una civiltà di pace e giustizia.

Diocesi di Spokane Sito web

Consiglio USA di Serra | www.serraus.org

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *