I nuovi cardinali di papa Francesco

Nell’Angelus del 25 ottobre Papa Francesco ha annunciato, sulla TV nazionale, l’investitura di 13 nuovi Cardinali in un Concistoro che avrà luogo il 28 novembre, alla vigilia della prima domenica di Avvento. La lista è stata letta dal Papa al termine della preghiera domenicale, e comprende nove Cardinali elettori, con diritto di entrare in conclave per la votazione del prossimo Papa, e quattro non elettori con più di 80 anni. Nuovi Cardinali nei quali il Sommo Pontefice ripone la sua fiducia e dai quali si attende la massima lealtà, soprattutto in un momento particolarmente difficile per la Chiesa per gli scandali finanziari che hanno caratterizzato questi ultimi tempi.

Questi i nomi dei nove Cardinali elettori:

Mario Grech, Malta, di anni 63. Già Vescovo di Gozo, è stato nominato Pro Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi nel 2019. Attualmente è il Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.

Marcello Semeraro, Italia, di anni 73. Vescovo emerito di Albano e Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi. E’ anche Amministratore apostolico ad nutum Sanctae Sedis del Monastero Esarchico di Santa Maria di Grottaferrata e Delegato Pontificio dell’Ordine brasiliano in Italia.

Antoine Kambanda, Ruanda, di anni 62. Già Vescovo di Kibungo, è attualmente Arcivescovo metropolita di Kigali.

Wilton Gregory, USA, di anni 73. Già Presidente della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti, è attualmente Arcivescovo metropolita di Washington.

Jose Fuerte Advincula, Filippine, di anni 68. Già membro della Commissione per la Dottrina della Fede e della Commissione per le popolazioni indigene, è attualmente Arcivescovo di Capiz.

Celestino Aos Braco, Spagna, di anni 75. Francescano cappuccino già Amministratore apostolico in sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis dell’Arcidiocesi di Santiago del Cile, è attualmente Arcivescovo metropolita di Santiago del Cile.

Cornelius Sim, Brunei, di anni 69. Vescovo e Vicario apostolico del Brunei.

Augusto Paolo Lojudice, Italia, di anni 56. Già Segretario della Commissione Episcopale della CEI per le migrazioni. è attualmente Arcivescovo metropolita di Siena-Colle Val d’Elsa-Montalcino.

Mauro Gambetti, Italia, di anni 55. Frate francescano, già Presidente della Federazione Intermediterranea dei Ministri provinciali dei frati minori conventuali, è attualmente Padre guardiano del Sacro Convento di Assisi.

Cardinali non elettori:

Felipe Arizmendi Esquivel, Messico, di anni 80. Già Segretario Generale del Primo Collegio Episcopale latino americano, è attualmente Vescovo Emerito di San Cristobal de Las Cavas.

Silvano Maria Tomasi, Italia, di anni 80. Già Segretario del Pontificio Consiglio della Pastorale per i migranti e gli itineranti, Nunzio apostolico in Etiopia e in Eritrea, Osservatore permanente della Santa Sede presso l’Ufficio delle Nazioni Unite, è attualmente Arcivescovo titolare di Asolo.

Rainero Cantalamessa, Italia, di anni 86, dell’Ordine dei frati minori cappuccini. Già membro della Commissione Teologica Internazionale e membro della Delegazione Cattolica per il dialogo con la Chiesa Pentecostale, è attualmente Predicatore della Casa Pontificia.

Enrico Feroci, Italia, di anni 80. Già Direttore della Caritas di Roma, è attualmente Parroco della Parrocchia del Divino Amore e Rettore del Seminario.

 

Cosimo Lasorsa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *