17° Congresso Nazionale: virtuale, ma ricco di calore umano e di significati.

L’uomo del 3° millennio si chiede ancora chi sia e cosa sia Dio per lui?” è stato il titolo del congresso nazionale organizzato dal Serra Italia International che si è svolto on line sabato 26 giugno. L’incontro, già rinviato dal 2020 a causa della pandemia, introdotto da Enrico Mori presidente uscente, e moderato da Luciano Maggi, ha registrato un grande successo in termini di adesioni e di consensi.

La prima sessione, a carattere prevalentemente istituzionale, si è svolta nella mattinata. Dopo un saluto iniziale del Consulente Episcopale di Serra Italia Mons. Patron Wong che ha salutato i convenuti e offerto uno spunto di riflessione per l’avvio del congresso, si sono succeduti gli interventi di Mons. Michele Gianola direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale delle Vocazioni nonché sottosegretario della CEI, dei Governatori Filly Franchino del Distretto73 e di Maria Lo Presti del Distretto 77.  Dopo l’intervento di Marco Crovara, quale Presidente della Fondazione Beato Junipero Serra, si è aperta l’Assemblea Nazionale dei Delegati dei Club, indetta per confermare l’elezione -per il biennio 2021-2023 – dei quattro Vice Presidenti Nazionali, il rinnovo del Segretario nella persona di Luigi Ferro e del Tesoriere nella persona di Giuseppe Savino, nonché per esaminare ed approvare il rendiconto consuntivo dell’anno 2020 e lo stato di previsione dell’anno 2021.

La fase pomeridiana ha avuto inizio con la prima relazione dal tema “Comunità ai tempi della pandemia” ad opera di Fabio Bolzetta – Giornalista di TV2000, scrittore, e Presidente dell’Associazione Web Cattolici Italiani (WeCA).  È seguito l’intervento di Cristiana Caricato sul tema Il lungo sabato-il silenzio di Dio e l’attesa degli uomini”. La Caricato, ricordiamo è Vaticanista e Vicecaporedattrice di TV2000, ha seguito i Grandi eventi del Pontificato di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Papa Francesco, ed ha vinto, con Alessandra Buzzetti, la IX Ed. del Premio serrano “Penna dello Spirito” con il libro “Tenacemente donne”.

La relazione del Presidente uscente Enrico Mori e l’intervento della Presidente subentrante Paola Poli con la presentazione della nuova squadra hanno determinato la conclusione del Congresso. Unanime è stato il riconoscimento e l’applauso per il lavoro svolto da Enrico Mori in questi tre lunghi anni di presidenza, un lavoro paziente e instancabile fatto di ascolto e di presenza, pur in questo periodo di pandemia che ha messo alla prova tutto il Serra Italiano.  Ed unanime è stata la risposta all’appello di Paola Poli a stringersi intorno a lei e a lavorare in team per una ripartenza del nostro amato Serra, unitamente ai più calorosi auguri di buon lavoro.

Tutte le relazioni possono essere riascoltate utilizzando i link qui di seguito riportati

Sessione istituzionale del 17° Congresso Nazionale di Serra International Italia 

Comunità ai tempi della pandemia”, intervento di Fabio Bolzetta–Giornalista di TV2000 e scrittore –Presidente dell’Associazione Web Cattolici Italiani (WeCA).

“Il lungo sabato-il silenzio di Dio e l’attesa degli uomini”, intervento di Cristiana Caricato -Vaticanista e Vicecaporedattrice di TV2000, Vincitrice con Alessandra Buzzetti della IX Ed. del Premio serrano Penna dello Spirito con il libro “Tenacemente donne” .

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *