Genova Nervi. La fede, come incontro personale con Gesù

Nel primo incontro del 2020, don Valentino Porcile, attingendo alla sua preparazione dottrinale e alla sua esperienza pastorale, si è soffermato sul tema dell’anno, sottolineando i due aspetti costitutivi e inscindibili della fede cristiana (fides quae creditur e fides qua creditur)

 

Nel primo incontro del 2020, i soci di Genova Nervi hanno ascoltato una conversazione “a tutto campo” sul tema dell’anno, da parte di don Valentino Porcile[1], un sacerdote amico del Serra e molto seguito non solo dai suoi parrocchiani, ma anche da persone che vivono situazioni di disagio o che subiscono gli effetti di emergenze (terremoti, alluvioni, il crollo del ponte Morandi, ecc).... Continua a leggere

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *