Dalla Fondazione: “ La data utile per le richieste di elargizione è vicina“. Comunicazione del Presidente.

Serra International

       FONDAZIONE ITALIANA BEATO JUNIPERO SERRA

 

Il Presidente

 

Carissime Amiche ed Amici Serrani,

Vi scrivo questo promemoria per informarVi che la Fondazione è pronta ad elargire, come ogni anno, aiuti economici a seminaristi, sacerdoti, enti, etc. che, penso, in questo particolare momento dell’economia nazionale possano risultare significativi.

Pertanto, come comunicato lo scorso Maggio, Vi ricordo che la data utile per inoltrare alla Segreteria della Fondazione le Vostre richieste di elargizione è il 30 Settembre pv. Consultando, sul sito di Serra Italia, le pagine della Fondazione, alla sezione Modulistica troverete le chiare Linee Guida che Vi daranno la possibilità di capire quali possano essere i soggetti interessati alle elargizioni e quali siano i Moduli ed i Documenti da semplicemente compilare e spedire.

Brevemente riassumo gli eventuali beneficiari:

  • Ramo ONLUS: contributi e borse di studio per giovani e meritevoli seminaristi, sacerdoti, religiosi e religiose delle Diocesi Italiane, che si trovano in difficolta? economiche;
  • Ramo NON ONLUS:
    • borse di studio a favore di seminari e noviziati e con collaborazioni, tramite assistenza logistica e l’offerta di supporti didattici, a corsi di aggiornamento vocazionali organizzati dalle Diocesi, rivolti a giovani interessati al problema vocazionale ed a sacerdoti e religiosi/e.;
    • aiuto a sacerdoti e religiosi/e in difficolta? nella loro attività per ragioni di età, di salute o altro, attraverso interventi finanziari o fornitura dei servizi ritenuti più appropriati;
    • contributi per l’organizzazione di concorsi culturali sulla figura del sacerdote e/o del/la religioso/a, e d’incontri tra giovani e/o anziani (in particolare genitori) su temi vocazionali.
    • elargizioni per favorire iniziative culturali finalizzate a diffondere e rafforzare il Cattolicesimo nella societa? ed elevare la stima verso sacerdoti e religiosi/e.

Leggete con attenzione le Linee Guida e gli Allegati. Affrettatevi a trasmettere le Vostre richieste.

La Fondazione è un “seme prezioso nelle mani dei Serrani”.

Marco Crovara

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *