Il Club di Roma ricorda S.E. Mons. Al-Jamil

Nella serata di ieri 30 novembre, i soci e gli amici del Serra Club di Roma hanno partecipato alla Santa Messa nella chiesa di Santa Maria della Concezione in Campo Marzio celebrata dall’Assistente Ecclesiastico, Mons. Vittorio Formenti.
Il luogo della celebrazione riveste una particolare importanza per il Club di Roma, in quanto legato alla cara memoria di S.E. Rev.ma Mons. Jules Mikhael Al-Jamil, già procuratore a Roma del Patriarcato di Antiochia dei Siri (Libano) e Rettore della chiesa suddetta.
Mons. Al-Jamil, che era una delle poche persone al mondo in grado di parlare e scrivere in aramaico, era legatissimo al Serra Club di Roma ed è scomparso il 3 dicembre 2012 all’età di 74 anni.

Pertanto, al termine della Santa Messa, in prossimità dell’anniversario della Sua nascita al Cielo, la figura esemplare dell’alto prelato, è stata ricordata, anche con proiezione di alcuni brevi filmati nella Sua Karakosche, dalla nostra socia Sig.ra Sara Fumagalli Castelli, appositamente giunta da Bergamo, la quale, nel corso di missioni umanitarie di pace, aveva avuto modo di incontrare Mons. Al-Jamil nelle terre mediorientali martoriate dal terrorismo.


Dal canto suo, il Presidente del Club di Roma, Roberto Razzano, nel ringraziare la Sig.ra Sara Fumagalli per l’importante e commovente contributo fornito nel mantenere viva la memoria di un sacerdote tanto vicino ai Serrani tutti, ha voluto ricordare anche tutti i soci che ci hanno lasciato e che hanno fatto la storia del “Serra” di Roma.
La serata si è conclusa, secondo lo spirito serrano di amicizia e condivisione, con una conviviale in un ristorante adiacente al Patriarcato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.