Articoli

Distretto 77. Programma per la cerimonia di incorporazione del Club di Oppido Mamertina-Palmi.

Il prossimo 31 luglio, la grande famiglia del Serra Italia crescerà grazie al nuovo Club di Oppido Mamertina-Palmi, che riceverà ufficialmente la Charter concessa dal Serra Intetrnational. È un evento che interessa tutto il Serra Italia e a cui siamo tutti invitati a partecipare.

Per l’occasione, il Club di Oppido Mamertina – Palmi ha approntato un programma di visite, a partire dal 30 luglio pomeriggio, e fino a giorno 1 agosto mattina, che riportiamo qui di seguito.

Per chi volesse partecipare all’evento, è necessario che comunichi al più presto la sua adesione (vedi qui di seguito le comunicazioni operative della Segreteria).

PROGRAMMA

VENERDI 30 LUGLIO 2021 – POMERIGGIO

Ore 17.00: Palmi, visite a: Parco Archeologico dei Taureani + Cripta di San Fantino + Torre Saracena (costo 8 euro cad.).

Ore 21.00: Cena in albergo, alla Tonnara di Palmi 

SABATO 31 LUGLIO 2021

Ore 10.00: Palmi: visita alla Casa della Cultura “Leonida Repaci” (Pinacoteca “Leonida ed Albertina Repaci” – Museo di Etnografia e Folklore “Raffaele Corso” – Antiquarium “Nicola De Rosa” – Museo Musicale “Francesco Cilea e Nicola Antonio Manfroce” – Gipsoteca “Michele Guerrisi”) (costo: 5 euro cad.).

Ore 12.00: visita a Duomo-Concattedrale di Palmi

Ore 13.00: Pranzo in albergo, alla Tonnara di Palmi 

ORE 17.00   PRESSO LA SALA VESCOVILE DELLA COMUNITÀ: CERIMONIA DI CONSEGNA DELLA CHARTER AL SERRA CLUB DI OPPIDO MAMERTINA-PALMI

– Ore 18.30: Cattedrale: Celebrazione Eucaristica;

– Ore 20.00: Conviviale nel Seminario Vescovile.

DOMENICA 1 AGOSTO 2021

Ore 10.00: Oppido – Visita a: Museo diocesano di Arte Sacra; Cattedrale; Cappella del Seminario Vescovile.

Ore 11.30: Parco Nazionale dell’Aspromonte con visite a: Piani dello Zillastro – Crocifisso di Zervò, e Monumento ai Paracadutisti del 185° Reggimento della Nembo dove si combatté forse l’ultima battaglia della II Guerra mondiale in Italia meridionale), Ex Sanatorio Vittorio Emanuele III. Pranzo in montagna.

 

Distretto 77. Passaggio di consegne al nuovo Governatore

Caltagirone, sabato 19 giugno 2021. Si è svolto il Convegno distrettuale per la proclamazione del nuovo governatore Distretto 77 Sicilia-Calabria nella persona di Michele Montalto del Serra Club di Catania. Dopo tanti mesi di lock-down, la riunione ha visto la partecipazione dei rappresentanti dei diversi Serra Club della Sicilia e della Calabria che si sono incontrati presso il salone del Vescovado, accolti da S.E. Mons. Calogero Peri O.F.M.Cap. e dal notaio Gaetano Cammarata, presidente del club di Caltagirone.

Ha aperto i lavori il presidente del Serra di Caltagirone, notaio Gaetano Cammarata, porgendo un saluto da parte dei soci calatini ha fatto un breve resoconto delle attività fatte, malgrado il covid, dal suo Club.

Ha preso quindi la parola la Governatrice uscente, Mariuccia Lo Presti, che ha innanzitutto comunicato che la commissione nomine ha indicato quale Governatore eletto il Notaio Gaetano Cammarata ed ha chiesto l’approvazione dell’assemblea che si è espressa all’unanimità con voto favorevole. Ha quindi svolto la relazione delle attività realizzate durante il suo mandato, prolungato per via della pandemia, comunicando infine la concessione della charter al neo club di Oppido Mamertina-Palmi, che verrà formalizzata con la consegna della stessa, fissata per il prossimo 31 luglio.

È seguita l’interessante e profonda riflessione del vescovo di Caltagirone Calogero Peri  sul modo di interpretare le encicliche di Papa Francesco ancorandosi anche alle conclusioni del Concilio Vaticano II ed alle intuizioni profetiche del Santo Papa Giovanni XXIII.

È seguito il passaggio delle consegne tra Mariuccia Lo Presti ed il neo governatore Michele Montalto che presa la parola dopo avere ringraziato Mariuccia per la brillante gestione del Distretto ha brevemente illustrato le linee programmatiche con cui intende gestire il Distretto.

Passati nella vicina Cattedrale Mons. Peri prima di iniziare la celebrazione della Santa Messa ha illustrato la storia della Cattedrale soffermandosi, in particolare, sulle novità da lui apportate con nuovi mosaici, la mensa quadrata, l’ambone a due livelli collocato a destra piuttosto che a sinistra e la nuova Via Crucis con le stazioni dedicate a tutti i comuni della diocesi e per ogni cosa spiegandone le motivazioni ed i riferimenti simbolici.

Dopo la Messa la riunione si è conclusa con la conviviale presso l’Hotel Villa Sturzo (ex seminario estivo).

Chiara Di Grande – Michele Montalto

 

Distretto 77. Incorporazione del nuovo Club di Oppido Mamertina-Palmi.

Al termine del mio mandato di Governatrice del Distretto 77 (Sicilia – Calabria), sono lieta di poter comunicare che il 31 luglio sarà consegnata la Charter al Club di Oppido Mamertina – Palmi. È il risultato di un percorso avviato dal Club di Reggio Calabria, soprattutto con gli incontri di formazione curati dal Presidente Antonino Gatto. In quel periodo, ho incontrato una prima volta una rappresentanza proveniente da Oppido Mamertina a Reggio, in occasione di una mia visita. Il 30 luglio 2019 sono andata ad Oppido Mamertina ad incontrare il gruppo che si era formato, ed ho notato che già aveva cominciato a svolgere attività coerenti con le finalità del Serra. Si è pensato quindi di procedere per ampliare il piccolo gruppo iniziale.

A causa dell’emergenza Covid, per alcuni mesi del 2020 si è allentata l’attività, ma dal 28 novembre 2020 si sono ripresi online gli incontri di formazione. Questi sono stati organizzati dal Serra Italia, e vi hanno partecipato Enrico Mori Presidente nazionale, i formatori Manuel Costa e Antonio Ciacci, Oreste Arconte Presidente del Club di Reggio e Michele Montalto Governatore eletto del Distretto 77. Tutti questi incontri sono stati seguiti da mons. Francesco Milito, Vescovo di Oppido Mamertina – Palmi, e da don Giancarlo Musicò, Rettore del Seminario. Un impulso notevole è stato dato dal Vescovo che, ben conoscendo il Serra ed apprezzandone le peculiarità, ha indirizzato il gruppo nella direzione giusta: motivo di grande incoraggiamento.

Ad aprile ho tenuto io stessa un ulteriore incontro online. Giorno 21 maggio il gruppo si è riunito col Vescovo, portando a concretezza quanto ancora era da definire. Completata la documentazione per la richiesta della Charter, il 9 giugno sono andata ad incontrare dapprima a Palmi il Vescovo, e poi ad Oppido Mamertina una rappresentanza del gruppo; erano con me il Rettore del Seminario don Giancarlo e Antonietta Bonarrigo, Presidente del club di Oppido Mamertina – Palmi. Un grazie di cuore a Luigi Ferro: nella sua qualità di Segretario del Serra Italia ha controllato la documentazione ricevuta, ha dato suggerimenti ed ha tempestivamente trasmesso tutto alla sede del Serra International a Chicago. Già il 15 giugno abbiamo avuto notizia dell’accoglienza della domanda di incorporazione del Club. I membri del Serra Club di Oppido Mamertina – Palmi sono già all’opera per organizzare l’accoglienza di coloro che vorranno essere partecipi della consegna della Charter e si sta delineando un programma per coloro che vorranno fermarsi tra il 30 luglio e il 1 agosto, per godere del territorio.

Maria Lo Presti

Distretto 77 – Club di Rossano. “Con la Parola accanto ai giovani”

Inizio dei lavori con S.E. Mons. Satriano

Il Serra Club di Rossano ha ospitato, lo scorso 27 e 28 settembre, i serrani del Distretto 77 per vivere insieme un tempo di amicizia e condivisione in occasione del convegno distrettuale sul tema “Con la Parola accanto ai giovani”.

Il convegno si è svolto serenamente e le relazioni sono state tutte arricchenti. Nella mattina di sabato vi è stata anche una bella partecipazione di ragazzi di due scuole che, con il loro desiderio di approfondimento e le loro domande, hanno animato il dibattito con i relatori.

Il Vescovo, con la sua affettuosa presenza, non solo ha voluto condividere le sue riflessioni sulle sfide della Christus vivit, ma ed ha ricordato con noi il suo anniversario dell’ordinazione presbiterale.

Le visite hanno fatto scoprire una parte delle bellezze e dei tesori del territorio: il Codex Purpureus Rossanensis, prezioso Codice dei Vangeli del VI secolo, la Madonna Achiropita, l’Abbazia di S. Maria del Patire,  la Chiesa Bizantina di San Marco, il Castello di Corigliano. Il Vescovo è stato presente ed affettuoso, ed ha ricordato con noi il suo anniversario della ordinazione presbiterale.

Condividiamo insieme a voi qualche immagine ed un video realizzato dal Presidente del Club di Rossano, Ing. Antonio Rubinetto.

 

Distretto 77 – Convegno “Con la Parola accanto ai giovani”, 27-28 settembre 2019

Il Serra Club, che nello scorso anno si è interpellato sui giovani in concomitanza con il Sinodo che si è svolto a Roma nello scorso ottobre, nel prossimo anno guarderà alla fede che scaturisce da un ‘incontro’.

Il Convegno del Distretto 77 a Rossano fa da ponte tra queste riflessioni e pone attenzione alla realtà dei giovani, in relazione all’ascolto-incontro con la Parola.

Il luogo scelto per il convegno, Rossano, si qualifica, in maniera speciale, per la presenza del Codex Purpureus Rossanensis, prezioso Codice dei Vangeli del VI secolo, riconosciuto Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO il 9 ottobre 2015, nella categoria Memory of the World. Ad oggi è l’unico bene riconosciuto patrimonio dell’UNESCO in Calabria.

Per il programma del Convegno clicca qui sotto.