Club di Siena. Inaugurato il nuovo anno serrano

Lunedì 27 settembre 2021, presso il Seminario Pontificio Pio XII di Montarioso, il Serra Club di Siena ha iniziato il nuovo Anno Serrano 2021-22 con la Santa Messa celebrata dal Cardinale Arcivescovo di Siena Mons. Augusto Paolo Lojudice.

Dopo la Santa Messa, il Presidente Antonio Acquaviva ha preso la parola e, dopo aver auspicato di poter continuare gli incontri in presenza, ha ricordato il tema per il nuovo Anno Serrano proposto da Paola Poli, nuovo Presidente Nazionale del Serra Club: “VIVERE LE BEATITUDINI E’ RENDERE ETERNO QUELLO CHE PASSA. E’ PORTARE IL CIELO IN TERRA”.

Il Presidente Acquaviva ha fatto una rapida introduzione dell’attività di formazione e di preghiera per il nuovo anno. A proposito del tema sulle Beatitudini, tra l’altro ha detto: “…Forse questo tema non poteva essere più appropriato in questo momento storico in cui ci sentiamo oppressi e tentati di vedere un futuro a tinte fosche e viene da chiederci: é ancora possibile oggi credere a questo annuncio di felicità rappresentato dalle Beatitudini?

Il messaggio delle Beatitudini può dare un senso pieno e più vero all’esistenza umana che si trova oggi in particolare ad affrontare la solitudine e la paura del futuro.“ (AA)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *