Club di Acireale. Serata degli auguri di Natale e prolusione del vescovo Mons. Antonino Raspanti sul “Cammino Sinodale”.

Si è svolta l’altra sera in Seminario la serata degli auguri di Natale al Serra di Acireale con la partecipazione di un buon numero di soci alla Celebrazione Eucaristica seguita da una prolusione del nostro Vescovo Mons. Antonino Raspanti, Cappellano del club sul “Cammino Sinodale”.
“Chiamati a Camminare Insieme” tutti i cristiani nessuno escluso.
Da uno stralcio del discorso di S. Ecc.
“Sinodalità significa tentare di ascoltare tutti, affinché ciascun fedele, non soltanto i preti, ma ogni fedele possa esprimere il proprio parere su quale direzione la chiesa deve assumere nei prossimi anni. In qualche modo essere chiamati ai processi decisionali anche nel cammino della chiesa. Quindi significa ampliare, ascoltare tutti. Certo la chiesa non è una democrazia, ci sono dei carismi diversi, c’è un’autorità, ma quest’autorità, cioè i pastori debbono profondamente ascoltare il popolo e poi tentare di discernere anche tra pareri che a volte sono discordanti, chi va da una parte, chi dall’altra, ma è chiaro che i Pastori, il Vescovo soprattutto, il Santo Padre innanzitutto, sono il segno dell’unità che cerca di ricondurre, di far camminare uniti tutte le pecore del gregge, cioè tutti i fedeli di nostro Signore”.
La serata si è conclusa con la conviviale, alla piacevole presenza del nostro Cappellano, insieme ai seminaristi, ai Padri formatori e al Rettore del Seminario

Vera Pulvirenti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.