CLUB DI ROMA. DI NUOVO INSIEME CON L’EUCARESTIA

 

 Finalmente di nuovo insieme! Dopo l’ultima conviviale del 23 gennaio dedicata ai “Miracoli di Lourdes”, la famiglia serrana di Roma è tornata a riunirsi il 27 giugno, giorno dedicato dal calendario liturgico a San Cirillo di Alessandria, Vescovo e Dottore della Chiesa, che fu strenuo difensore, nel Concilio di Efeso, dei dogmi della unicità della persona in Cristo e della divina maternità della Vergine Maria.

L’incontro ha avuto luogo nella stupenda Basilica di Santa Maria Maggiore, prediletta da Papa Francesco, dove spesso si reca per pregare dinanzi all’icona di Maria Salus Populi Romani e che visita sempre, prima e dopo i suoi viaggi all’estero. E’ stato un incontro profondamente mistico, con l’ascolto della Santa Messa, presieduta dal nostro Cappellano, Mons. Vittorio Formenti, nella prestigiosa Cappella della Salus Populi Romani, che ci ha consentito di tornare a sentirci fisicamente di nuovo vicini, anche se con le necessarie precauzioni previste dalle disposizioni governative.

Una Liturgia molto sentita e seguita, con il bellissimo passo del Vangelo di Matteo, incentrato sul centurione che, con parole di umiltà e di fede, si rivolge a Gesù per la guarigione di un servo a lui molto caro, ottenendone la grazia. Spunto di riflessione, nell’omelia di Mons. Formenti, sulla forza della fede, base essenziale per un rinnovamento spirituale della nostra vita. Nella sua omelia Don Vittorio si è soffermato, inoltre, sul Serra, sulle sue finalità a sostegno delle Vocazioni e sulla figura missionaria di San Junipero Serra, con un commento al recente atto di vandalismo sull’abbattimento della statua a San Francisco, destando l’interesse anche degli altri fedeli non serrani presenti alla Liturgia. La Messa si è conclusa con la recita dell’Ave Maria, che non manca mai nei nostri incontri, e con la preghiera del Serrano, letta dall’altare dal nostro Presidente, Giovanni Sapia.

Adesso possiamo dirlo: E’ vero! Dopo mesi di quarantena, di difficoltà e di rinunce, durante i quali abbiamo pazientemente atteso e fortemente desiderato questo momento di comunione, finalmente siamo tornati insieme per raccoglierci in preghiera e beneficiare dell’immensa gioia di ricevere l’Eucarestia. E’ stato per tutti noi un grande dono ma anche un momento particolare di meditazione per invocare il Signore a sostenerci e a guidarci sulla via della cessazione dell’epidemia.

La nostra speranza, è l’auspicio del Presidente Giovanni Sapia, è che, al termine del periodo estivo, le nostre riunioni possano riprendere come prima e che si possa ritornare pienamente a una vita ordinata e serena, fatta di incontri con il Signore attraverso i Sacramenti, e con il ripristino dei rapporti relazionali che animano la vita di ciascun cristiano.

 

Cosimo Lasorsa

 

 

Club di Palermo. Primo incontro dopo il lock-down

Carissime amiche e carissimi amici del Serra Club di Palermo,

l’anno Serrano volge ormai al termine. E’ stato un anno molto particolare perché per lunghi mesi l’emergenza sanitaria mondiale causata dal Covid-19 ci ha costretti a sospendere tutte le attività sociali, lavorative ed economiche: anche le attività Serrane sono state completamente sospese in Italia e nel mondo.

Solo nelle ultime settimane la crisi epidemiologica si è attenuata ed è stato possibile avviare con prudenza un percorso graduale di ritorno alla normalità. E, soprattutto, è stato finalmente possibile tornare con gioia a celebrare la Santa Messa con il popolo.

Desidero quindi invitarVi ad incontrarci di nuovo in Seminario giovedì 25 giugno alle ore 18,30 (per ora non ci sono le limitazioni della ZTL) per concludere insieme l’anno Serrano con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Arcivescovo S.E.R. Mons. Corrado Lorefice. La Celebrazione avverrà all’aperto, nella corte del Seminario, rispettando le vigenti norme di distanziamento e di sicurezza sanitaria (ricordo a tutti di portare la mascherina).
Sarà una occasione bellissima per pregare insieme, per ringraziare il Signore e per affidarci pienamente a Lui. E sarà pure l’occasione per esprimere ancora una volta alla Comunità del Seminario il nostro affetto, il nostro sostegno e la nostra vicinanza.

Con i più affettuosi saluti,

Roberto Tristano

 

 

Club di Palermo. Le attività di marzo.

Carissime amiche e carissimi amici del Serra Club di Palermo,
il tempo di Quaresima si avvicina e conseguentemente si avvicina anche la Settimana Santa con i suoi momenti di intensa religiosità: come ogni anno il nostro Club ha organizzato per questo periodo, così importante, diversi momenti di incontro e di preghiera.

Li riporto sinteticamente qui di seguito:

  • venerdì 6 marzo alle ore 20:00 presso il salone del Seminario: ascolteremo la Prof.ssa Francesca Massara – Docente di Archeologia Arte ed Iconografia Cristiana, Direttrice della Biblioteca della Facoltà Teologica di Sicilia e Direttrice del Museo Diocesano di Mazara del Vallo – che ci intratterrà su un tema particolarmente interessante: “Cristo: l’incontro che cambia la vita. Storie, personaggi e destini raccontati dall’arte”.
    Seguirà il consueto momento conviviale con i Seminaristi;
  • sabato 14 marzo 2020 dalle ore 10:00 alle ore 13:00 a Palazzo Alliata di Villafranca (piazza Bologni n. 20 – Palermo) incontro Disterttuale dedicato alla Fondazione Italiana Beato Junipero Serra, seguito da un momento musicale a cura del nostro Socio Mario Arcidiacono; la giornata si concluderà con il pranzo;
  • sabato 21 marzo alle ore 10:30 presso la casa delle Suore figlie di Sant’Anna a Baida (piazza Baida n. 1 – Baida – Palermo) mattinata di approfondimento spirituale e riflessione sul tema “I segni nella Liturgia” guidata da Don Gabriele Tornambè; seguirà un momento di preghiera ed il pranzo insieme;
  • lunedì 30 marzo, martedì 31 marzo e mercoledì 1 aprile – presso la Parrocchia di S. Luisa di Marillac, alle ore 19:00 di (via Franz Listz n. 63 – Palermo): esercizi spirituali in preparazione della Santa Pasqua, guidati da don Fabrizio Moscato.

Per ulteriori dettagli e istruzioni organizzative Vi invito a scaricare la mia comunicazione, cliccando qui.

Con i più affettuosi saluti,

Roberto Tristano

 

 

Club di Cascina. Consegna del “Premio Filici” il 22 febbraio

Il Serra Club 573 di Cascina, con l’obiettivo di mantenere vivo il ricordo di mons. Icilio Felici quale eminente figura di sacerdote e scrittore della diocesi pisana, promuove l’annuale premio mons. Felici che, come di prassi, è assegnato ad un sacerdote la cui azione pastorale si associ ad una qualificata attività letteraria o artistica.

La Commissione, esaminate le candidature pervenute, ha designato come vincitore, in virtù della sua vasta e variegata attività letteraria, don Marcello Brunini attualmente direttore dell’Archivio Storico Diocesano di Lucca e docente di teologia spirituale e scienze umane all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Pisa e presso lo Studio Teologico Interdiocesano di Camaiore.

La cerimonia di consegna del premio, che anche quest’anno si fregia del patrocinio del Comune di Cascina (PI), si svolgerà il pomeriggio di Sabato 22 Febbraio 2020 presso la gipsoteca comunale in viale Comaschi 67 con inizio alle ore 15,45 per poi concludersi presso la Pieve di Santa Maria in Cascina, con la Santa Messa concelebrata da don Marcello Brunini e dal cappellano del Serra Club 573 don Paolo Paoletti.

Paolo Chiellini

Economia della Fiducia e della Speranza al Serra Club di Acireale

L’Economia della Fiducia e della Speranza è stato il titolo dell’intervento di Rosario Faraci, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, nel corso della conferenza  tenutasi il 23 gennaio e promossa dal Serra Club di Acireale, Presidente il geom. Salvo Scalia. Erano presenti, oltre al Rettore Don Marco Catalano, il Governatore eletto del Distretto 77 Sicilia-Calabria avv. Michele Montalto, il consigliere della Fondazione Serra dott. Cherubino Fiorini, socio del club, la Presidente della Fidapa dott.ssa Carmela Borzì, il Presidente del Lions Prof. Lino Fatuzzo, la Management dell’Azimut dott. Paola Riccioli e tanti illustri ospiti e soci che gremivano il salone del seminario.  Muovendo dal recentissimo appello di Papa Francesco rivolto a giovani, imprenditori ed agenti del cambiamento per una ri-animazione della moderna economia grazie all’iniziativa The Economy of Francesco che si terrà ad Assisi dal 26 al 28 marzo prossimi, Faraci ha ripercorso, alla luce di alcuni importanti documenti della Dottrina sociale della Chiesa, i temi dell’economia civile, della bioeconomia e dell’economia circolare che rappresentano le nuove sfide di un’economia più umanizzata che si propone di valorizzare le risorse primarie dell’acqua e della terra, senza comprometterle e danneggiarle seriamente come è avvenuto fino adesso. L’accostamento all’economia dei temi della fiducia e della speranza, pertanto, non è improprio. Il sistema capitalistico tradizionale, fortemente incentrato sulla cultura del profitto e della minimizzazione dei costi, ha manifestato tutti i suoi limiti e non è certamente il modello più appropriato per favorire la crescita del pianeta, soprattutto nelle aree più fragili dal punto di vista economico. Occorrono modelli nuovi di economia verso i quali far transitare i Paesi del mondo, recuperando la centralità del capitale umano, rispettando l’ambiente e gli ecosistemi naturali, favorendo maggiore equità nella produzione e distribuzione della ricchezza economica.

Club di Palermo. Le attività di dicembre.

Carissime amiche e carissimi amici del Serra Club di Palermo,

ci avviciniamo al Santo Natale e come sempre i nostri incontri vogliono offrire delle occasioni di riflessione e di preghiera.

Avremo una prima bella occasione per pregare insieme domenica 15 dicembre 2019 alle ore 10:00 presso la Parrocchia di Santa Caterina da Siena (sita in via dell’Airone, 8 – Borgo Uliva – 90125 Palermo) dove nel corso della Celebrazione Eucaristica sarà ammesso tra i candidati agli Ordini Sacri il Seminarista Marco Visconti.

Un altro momento di preghiera in preparazione del Santo Natale avrà luogo venerdì 20 dicembre 2019 alle ore 20:00 presso la Cappella del Seminario (Chiesa di Santa Maria di Monte Oliveto in via Incoronazione) per la celebrazione dei Vespri.
Seguirà il consueto incontro conviviale per scambiarci, insieme ai Seminaristi, gli auguri.

Con l’occasione segnalo che proseguono i consueti appuntamenti settimanali con l’Adorazione Eucaristica animata dai Seminaristi ogni mercoledì alle ore 21:00 presso la Cappella del Seminario – Santa Maria di Monte Oliveto.
Sono dei momenti di preghiera molto belli ed intensi ai quali siamo tutti invitati a partecipare.

Roberto Tristano

 

 

Club di Palermo. Le attività di novembre.

Carissime amiche e carissimi amici del Serra Club di Palermo,


proseguiamo con le attività dell’anno sociale 2019/2020 che, come già Vi ho comunicato con le precedenti lettere, avrà come filo conduttore il nuovo tema proposto dal Presidente del Consiglio Nazionale del Serra Italia: “La Fede non è un’idea, ma un incontro”.

Con la prossima riunione di venerdì 22 novembre 2019 entreremo nel pieno delle attività del Club: i Signori Soci sono invitati a partecipare all’Assemblea ordinaria che si terrà -in prima convocazione- presso il salone del Seminario Arcivescovile, sito in Palermo in Via della Incoronazione n.7, alle ore 19:00 (in seconda convocazione). L’ordine del giorno è riportato nella lettera che potete scaricare qui.

A seguire, alle ore 20:00, sempre presso il salone del Seminario, ci sarà il primo dei nostri incontri serali: la Prof.ssa Ina Siviglia, che non ha bisogno di presentazione perché tutti abbiamo il piacere di conoscere, ci parlerà su un tema molto interessante “Trinità e famiglia: uno spazio sempre aperto alla comunione in tutte le sue forme”.
Seguirà il consueto incontro conviviale con i Seminaristi.
Con l’occasione segnalo che proseguono i consueti appuntamenti settimanali con l’Adorazione Eucaristica animata dai Seminaristi ogni mercoledì alle ore 21:00 presso la Cappella del Seminario – Santa Maria di Monte Oliveto.
Sono dei momenti di preghiera molto belli ed intensi ai quali siamo tutti invitati a partecipare.

Roberto Tristano

 

 

Celebrazione del 50° anniversario della fondazione del Club di Torino

Programma definitivo dell’organizzazione per la
CELEBRAZIONE 50° ANNIVERSARIO
FONDAZIONE DEL SERRA CLUB
TORINO 345

La cerimonia avrà sede presso la Facoltà teologica
di via 20 settembre n° 83 a Torino,
nella giornata di

SABATO 12 OTTOBRE 2019

seguendo il seguente programma:

ore 16.00 accoglienza
ore 16.20 saluto del Presidente Serra Club Torino, Angela Pollano Dario
ore 16.25 saluto dell’Arcivescovo emerito di Torino, S.E. Mons. Severino Poletto
ore 16.35 saluto del decano del Club Serra Torino, Giovanni Chiovatero
ore 16.45 saluto del past Governatore del distretto Piemonte/Valle d’Aosta, Paolo Rizzolio
ore 17.00 saluto del Cappellano del Club Serra di Torino, Don Alberto Piola
ore 17.05 intervento del Prof. Franco Garelli, docente dell’Università di Torino, sul tema “La vocazione oggi, nell’epoca delle religiosità instabili”
ore 17.35 intervento di Don Ferruccio Ceragioli, Rettore del Seminario di Torino, sul tema “Pecore e pastori. I giovani, la fede e la vocazione al ministero sacerdotale”
Saluto del Presidente del Consiglio nazionale italiano del Serra, Enrico Mori
ore 18.45 messa celebrata dall’Arcivescovo presso la BASILICA DEL CORPUS DOMINI, via Palazzo di Città 20 Torino
ore 20.00 partenza la cena di gala usufruendo del pullman messo a disposizione per l’evento che si terrà all’hotel NH Lingotto Congress, via Nizza 262 Torino
ore 21.00 cena di gala

Club di San Miniato. LXXIII edizione della Festa del Teatro dello Spirito

A nome del presidente Michele Contino e di tutto il Serra Club di San Miniato, sono lieta di invitarvi alla LXXIII edizione della Festa del Teatro dello Spirito di San Miniato che quest’anno porta in scena “CENACOLO 12 + 1” per la regia di Michele Sinisi. Lo spettacolo ricorda la figura di Leonardo da Vinci a 500 anni dalla sua morte e, in particolare, focalizza il racconto sull’affresco che ancora oggi possiamo ammirare nel refettorio del Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie a Milano, attraverso il quale ripercorreremo la sua storia e quella dei protagonisti dell’Ultima Cena.

Vi invitiamo a scaricare la locandina-invito e la sinossi della Sacra Rappresentazione formulata dalla Fondazione Istituto Dramma Popolare.

L’appuntamento è per Giovedì 18 Luglio 2019 a San Miniato e sarà preceduto, come di consueto, da una conviviale fissata per le ore 19.30 presso il salone parrocchiale della Chiesa della SS. Annunziata a San Miniato (si consiglia il parcheggio nella vicina via Fornace Vecchia).

A seguire ci porteremo nella storica piazza del Duomo per assistere allo spettacolo teatrale.

Con la Vostra collaborazione speriamo che si possano raggiungere quanti più soci possibili e preghiamo i Governatori e i Presidenti di Club di inoltrare questa comunicazione agli indirizzi e-mail dei propri Distretti/Club.

Al fine di permetterci una buona organizzazione della serata, Vi chiedo gentilmente di farci avere le vostre adesioni entro giovedì 11 luglio p.v..

Nel ringraziarvi per l’attenzione e nella speranza di vedervi numerosi, rimango a disposizione per qualunque chiarimento.

 

Grazia Buggiani

Serra Club di Prato. Impegni di Pasqua

Tra poco celebreremo la Pasqua e quindi ci ritroveremo, come nostra consuetudine, per scambiarsi gli auguri pasquali.
Vi invito pertanto sabato 13 aprile 2019, alle ore 11,00, presso il Seminario Vescovile, dove nella cornice dell’antica Badia di San Fabiano, il nostro Vescovo Monsignor Franco Agostinelli celebrerà la S. Messa concelebrata dai sacerdoti presenti in Seminario e con l’assistenza dei nostri seminaristi. A seguire ci sarà la Benedizione dei palmarelli che potremo portare nelle nostre famiglie.